FIORI

Il mio retroterra familiare ha radici nelle campagne marchigiane.
Da questa agreste matrice sono nate numerose raccolte di disegni, studi ed erbari realizzati dal vero, osservando il mondo arboreo nelle sue molteplici manifestazioni.

L’intero operato, salvo tre eccezioni, ho puntualmente deciso di distruggerlo.

Solo nel 2018, dopo quasi 20 anni di infruttuose ricerche, è finalmente sbocciata una sintesi pittorica in cui vedo qualche cosa che ritengo degno di condividere.